C'è sempre un momento in cui due adulti che decidono di avviarsi sulla strada dell’adozione si pongono la domanda: ma che cosa ne pensa di tutta questa vicenda un figlio adottivo? Cosa si prova ad essere adottati, a sapere di essere stati generati da una donna diversa da quella che ti ha cresciuto? E, soprattutto, quanto difficile può essere avere a che fare con chi vive sulla propria pelle una vicenda del genere? Sara Consonni risponde a questa e a molte altre domande, giocando sul filo dei ricordi e delle emozioni, senza nascondere nulla dei problemi, delle paure, delle difficoltà, dei pensieri e dei ripensamenti che attraversano la mente di una bambina che un giorno, a due anni, viene accolta da un uomo e da una donna, che non gli corrispondono per tratti somatici ma che diventano i suoi veri genitori.
Questo lavoro è stato premiato alla prima edizione del concorso letterario «Genitori e figli oggi», sezione saggi, bandito dall’Associazione Genitori si diventa onlus nel 2007.

L'autrice: Sara Consonni, classe 1972, laureata in lettere moderne all’Università degli Studi di Milano, da dieci anni ha fatto della comunicazione e della scrittura una carriera oltre che una passione. Scrittrice da sempre, è alla sua prima pubblicazione letteraria.

Per ordinare online: andare al link: Edizioni ETS - Collana GSD

Nel campo "note" dell'ordine scrivete che avete raggiunto la paginaattraverso il sito GSD, otterete così da ETS l'esenzione sulle spese di spedizione ordinarie.

Attenzione vi arriverà una mail AUTOMATICA di conferma dell'ordine dove le spese di spedizione figurano, ma non vi preoccupate vi verranno levate dopo (oppure non vi verranno addebitate).

 

Editore: 
ETS
Anno: 
2009
Autore libro: 
Sara Consonni

Condividi