L’adozione è uno strumento per restituire a bambini e bambine un diritto negato: il diritto di crescere in una famiglia. Attraverso le leggi che la governano si creano famiglie e si trasformano persone. L’adozione tesse legami, a volte esili e frammentati, a volte pieni di forza vitale. E’ a questi legami e alla loro cura che le pagine di questo libro sono dedicate, a partire da cosa significhi iniziarne la costruzione prima ancora di incontrare i figli, per arrivare a cosa comporti proteggerli nei momenti più critici.

La vita vissuta con le famiglie adottive, il lavoro con esse, l’esperienza dell’associazionismo familiare fanno tutti parte di quanto, come autori, abbiamo inteso scrivere cercando di fare emergere la possibilità di pensieri condivisi e condivisibili con altri, consapevoli di doversi prima di tutto avvicinare alle persone, sentire chi siano e come stiano per riuscire, assieme a loro e nella loro dimensione, a rintracciare alcuni significati possibili in ciò che vivono.

Farlo significa accettare di potersi contaminare, lasciarsi toccare dalle famiglie che si incontrano riuscendo a pensare in prima persona o attraverso gli occhi degli altri. 

Stiamo in questo dannato parchetto da ore e ti arrampichi sempre più su sulle casette, voli sempre più alto sull’altalena. Tu sei sempre di più e oltre. Tu controlli ed io barcollo e vengo guardata dal mondo intero mentre lo faccio. Sento i loro commenti nella mia testa. E’ il costo che mi fai pagare. In fondo è il tuo modo per rendermi tua madre. Alla fine me ne dimentico dell’effetto che mi fa. Tu sei ed io sono, due voci della stessa coniugazione verbale

 

In uscita Gennaio-Febbraio 2018: Edizioni ETS - Collana Genitori si diventa

Scheda descrittiva >>

 

Anna Guerrieri è docente di Matematica all’Università dell’Aquila e madre adottiva. Dal 2003 è socia di Genitori si diventa Onlus di cui è stata Presidente dal 2011 al 2018. In Genitori si diventa si è particolarmente occupata del coordinamento degli interventi su Scuola e Adozione e della rete dei gruppi di mutuo aiuto Attesa e Post. Vice-Presidente dal 2011 al 2018 del Coordinamento CARE, vi cura gli aspetti legati alla Scuola. Autrice di diversi testi e articoli sull’argomento, collabora con le istituzioni territoriali e nazionali sui temi legati all’adozione e all’inclusione scolastica.

Francesco Marchianò è psicologo e psicoterapeuta specializzato in psicologia sistemico relazionale, terapeuta EMDR e formatore. Si occupa di terapia familiare, di adolescenza e di adozione. Ha lavorato nel privato sociale in stretta collaborazione con i Servizi del Comune di Roma e del Ministero di Giustizia. Supervisore in strutture di accoglienza. Già Giudice Onorario presso il Tribunale per i minorenni di Roma, ora in Corte d’Appello Sezione Famiglia del Tribunale di Torino. Ha collaborato a lungo con l’associazionismo familiare sui temi dell’attesa, del post adozione e della scuola.  

Editore: 
ETS
Anno: 
2018
Autore libro: 
Anna Guerrieri, Francesco Marchianò

Condividi