Allo stesso modo di Famiglie per adozione. Le voci dei figli, che lo ha preceduto, questo libro parla di adozioni internazionali in cui i processi di nascita e crescita di famiglie adottive interetniche, caratterizzate da provenienze straniere e da differenze somatiche visibili tra genitori e figli/e, si sono evoluti in percorsi sostanzialmente positivi. Questo libro, cioè, continua a parlare degli stessi/e 52 giovani intervistati di origini extraeuropee, adottati/e in Italia e delle loro famiglie, proponendosi, per far emergere l’ampia fenomenologia delle possibili forme e significati dell’esperienza adottiva vissuta, così come rappresentata e commentata da chi ne è protagonista in quanto figlia, figlio, di lasciar esprimere a loro aspetti diversi dei propri percorsi di vita. Per questo grande spazio è lasciato ai loro punti di vista e riflessioni. I risultati della ricerca qualitativa e le analisi qui proposte si concentrano attorno a due aspetti peculiari dell’esperienza degli intervistati: essere adottati in Italia e avere origini straniere visibili. Tale scelta tematica ha consentito di analizzare alcuni nodi critici attinenti all’origine adottiva della famiglia e all’origine reciprocamente straniera di figli e genitori, rendendo narrabili e affrontabili anche questioni sovente sentite come fonte di disagio. L’ultima parte del volume è dedicata al rapporto degli intervistati con le proprie origini nei loro tanti tasselli, volti, significati, nella convinzione dell’importanza di poterli tenere insieme, armonizzare, scegliere, combinare e ricombinare tra loro entro identità che possano percepirsi e mostrarsi integre e integrate.

Note sull'autrice: Stefania Lorenzini, di formazione pedagogica e con radici professionali nella lunga esperienza in campo educativo nei nidi d'infanzia bolognesi, dal 2005 insegna Pedagogia Interculturale all’Università degli Studi di Bologna. Da anni si occupa di studi e ricerche sull’adozione internazionale. Sul tema ha pubblicato "Adozione internazionale. Genitori e figli tra estraneità e familiarità" (2004), A. Perdisa, Ozzano dell’Emilia (Bo), e per questa collana "Famiglie per adozione. Le voci dei figli"(2012).

Per ordinare online: andare al link: Edizioni ETS - Collana GSD

Nel campo "note" dell'ordine scrivete che avete raggiunto la pagina attraverso il sito GSD, otterete così da ETS l'esenzione sulle spese di spedizione ordinarie.

Attenzione vi arriverà una mail AUTOMATICA di conferma dell'ordine dove le spese di spedizione figurano, ma non vi preoccupate vi verranno levate dopo (oppure non vi verranno addebitate).

Editore: 
ETS
Anno: 
2013

Condividi