Si tratta del quarto volume della Collana Genitori si diventa. Nella premessa leggiamo:

Sono stati pubblicati fino ad oggi molti libri in materia di adozione dei minori. Ciò che qui si intende proporre è un manuale che faccia chiarezza su alcuni aspetti della normativa che possano interessare i futuri genitori (o i già divenuti genitori) per adozione e che siano ancora poco conosciuti o soggetti ad equivoci. Si percorreranno, quindi, i punti salienti della normativa vigente, e così il testo di riferimento sarà sempre la Legge 4 maggio 1983 n. 184 e le sue successive modifiche (in particolare la L. 28 marzo 2001 n. 149).
Un altro aspetto che verrà affrontato sarà quello relativo ai congedi di maternità e paternità. Per raggiungere lo scopo prefissato e quindi, sostanzialmente, il senso di questo libro, è stato di fondamentale aiuto la serie numerosa di quesiti posti alla sportello legale dell’associazione «Genitori si diventa onlus» nel corso di circa quattro anni. È doveroso, quindi, un ringraziamento a tutte le persone che si sono avvalse dello sportello “Legge” proponendo i quesiti più vari, consentendomi un approfondimento della materia, e quindi un arricchimento professionale. Consentitemi un ringraziamento anche a mio figlio F., che mi ha reso madre per adozione, e ad un altro figlio in arrivo, che già si trova in una certa parte del mondo e che da tempo ha trovato posto nel mio cuore.

 

Nota sull'autrice: Angelamaria Serpico esercita la professione di avvocato dal 1994. È esperta in diritto di famiglia e diritto minorile. Collabora con l’associazione «Genitori si diventa onlus» dal 2004.

Per ordinare online: andare al link: Edizioni ETS - Collana GSD

 Nel campo "note" dell'ordine scrivete che avete raggiunto la pagina attraverso il sito GSD, otterrete così da ETS l'esenzione sulle spese di spedizione ordinarie.

 Attenzione: vi arriverà una mail AUTOMATICA di conferma dell'ordine dove le spese di spedizione figurano, ma non vi preoccupate vi verranno levate dopo (oppure non vi verranno addebbitate).

Editore: 
ETS
Anno: 
2008

Condividi